Servizi Utenza - Casa di Riposo

Informazioni sul servizio

La Casa di Riposo offre, all’anziano parzialmente autosufficiente e non, di inserirsi temporaneamente o definitivamente nella struttura residenziale, dotata di servizi generali interni, di servizi specifici di natura sociale e sanitaria e di personale qualificato per l’assistenza immediata e per le attività di animazione.

Al suo interno vengono rispettate le abitudini, la cultura e la lingua degli ospiti e sono favoriti i contatti con i parenti e con la comunità locale.

Il servizio comprende:

• il vitto, l’alloggio e il servizio di lavanderia
• l’assistenza socio-sanitaria e fisioterapica dell’ospite all’interno dell’Azienda
• la presa in carico globale dell’ospite che avviene attraverso le procedure previste dal Progetto Assistenziale Individuale (P.A.I.)
• le attività previste all’interno del P.A.I..

Restano a carico dell’ospite e/o dei familiari le seguenti spese:

• spese relative al vestiario
• spese per acquisti di altri generi personali
• per gli ospiti che pagano la retta massima, eventuali costi di tipo sanitario non coperti dal Servizio Sanitario Nazionale come: eventuali tickets su esami diagnostici, prestazioni sanitarie specialistiche, farmaci non erogati gratuitamente dal S.S.N. prescritti dai medici o da strutture sanitarie, presidi sanitari non erogati gratuitamente dal S.S.N.
• assistenza in caso di ricovero ospedaliero
• accompagnamento ed assistenza alle visite specialistiche
• servizio di parrucchiere e callista.

Il servizio fornito dalla Casa di Riposo è un servizio residenziale collocato in un contesto di rete tra famiglie e servizi socio assistenziali presenti sul territorio, idoneo ad ospitare persone anziane non autosufficienti, di età pari o superiore ai 65 anni residenti in Valle d'Aosta da almeno 5 anni o con una residenza storica.

In via del tutto eccezionale possono essere inserite persone di età inferiore affette da patologie che necessitano di assistenza non erogabile a domicilio.

Gli inserimenti nella Casa di Riposo per anziani vengono proposti dall'UVMD (Unità di Valutazione Multidimensionale Distrettuale) previa istruttoria da parte dell'assistente sociale coordinatore dei servizi per anziani e previo parere del referente nominato dall’Azienda.

Gli interessati potranno avanzare richiesta di inserimento all’Assistente Sociale di zona.

L’utente dovrà fornire, all’inserimento, oltre alla copia fotostatica dei propri documenti di identità, codice fiscale e tessera sanitaria, il proprio I.S.E.E. socio-sanitario che dovrà aver cura di redigere rivolgendosi ad un Centro Assistenza Fiscale (C.A.F.) sulla base del quale verrà calcolata la retta giornaliera per il soggiorno in struttura.

La retta giornaliera, calcolata sulla base delle disposizioni impartite dall’Amministrazione regionale ed all’I.S.E.E., potrà raggiungere la quota massima di € 80 al giorno.

27 Gennaio 2014 alle 17:09

Creato da Michael Mammoliti
311807