Servizi Utenza - Animazione

Tipo di servizio

L’animazione in Casa di Riposo prevede il benessere dell’anziano attraverso il miglioramento della qualità della vita, il mantenimento delle capacità residue e il rafforzamento dell’autostima.

Il lavoro di animazione deve considerare la dimensione relazionale e della quotidianità (relazione affettiva, ascolto dei bisogni, valorizzazione delle esperienze); la dimensione socializzante e creativa (essere protagonisti, esprimere la propria identità e unicità) e la dimensione progettuale interna ed esterna (interventi personalizzati concordati in équipe, lavoro di rete).

Le attività si dividono in:

- ORDINARIE (svolte quotidianamente e tendenzialmente di piccolo-medio gruppo).
Esempi sono la lettura di giornali, l’ascolto della musica ed il canto, la tombola, la ginnastica, le attività manuali e cognitive, i giochi del memory e dei proverbi, la visione di filmati e il cruciverba;

- STRAORDINARIE (svolte a seconda delle stagioni e dei periodi dell’anno, tendenzialmente coinvolgono un gruppo maggiore di persone).
Attività di questo tipo sono le uscite, principalmente nella stagione estiva, i pranzi in giardino, le feste a tema o stagionali, i tornei di carte, giardinaggio, la festa dei nonni, Messe solenni e lotterie;

- INDIVIDUALI (tengono conto degli obiettivi concordati insieme agli altri operatori).

28 Gennaio 2014 alle 16:42

Creato da Michael Mammoliti
324397